Fútbol

Supercoppa italiana, con la vittoria della Juve in Coppa Italia il quadro è completo: date, chi la giocherà… – Il Fatto Quotidiano


Con la vittoria della Coppa Italia della Juventus per 1-0 sull’Atalanta si è definitivamente completato il quadro della prossima Supercoppa Italiana. La competizione, che dalla scorsa edizione è passata da 2 a 4 squadre, si giocherà a gennaio 2025 in Arabia Saudita ed è suddivisa in semifinali e finale. Ecco tutto quello che c’è da sapere sul mini torneo, vinto quest’anno dall’Inter che ha battuto prima la Lazio e poi il Napoli con un gol allo scadere di Lautaro Martinez.

Le partecipanti – Saranno Inter, Milan, Juventus e Atalanta a giocarsi la Supercoppa. La squadra di Simone Inzaghi, con la vittoria del ventesimo scudetto, è diventata la prima a qualificarsi per un posto all’interno della competizione. Il Milan invece si è assicurato un pass non appena è diventata aritmetica la certezza del secondo posto in campionato. Juventus e Atalanta hanno completato il quadro delle 4 squadre andando in finale di Coppa Italia e con la vittoria portata a casa dai bianconeri si sono decisi definitivamente gli accoppiamenti. Le semifinali di Supercoppa saranno Inter-Atalanta e Juventus-Milan.

Regolamento – Lo schema, infatti, prevede che a sfidarsi siano la vincitrice del campionato e la finalista perdente di Coppa Italia da una parte, e la vincitrice della Coppa e la seconda classificata in Serie A dall’altra. Dunque, il format delle Final Four è stato confermato anche per l’edizione 2024 dopo il debutto nel 2023 (riferimento alla stagione 22/23). Tra le novità rispetto al passato vi è quella per cui non si giocheranno i supplementari, ma si andrà direttamente ai rigori, in caso di parità al termine dei tempi regolamentari. Una variazione c’è stata anche per quanto riguarda i cartellini e le squalifiche. I giocatori delle squadre partecipanti alla Supercoppa che sono stati squalificati in campionato non salteranno la semifinale di Supercoppa, ma il turno successivo di campionato: dunque, soltanto un’espulsione in semifinale può far saltare la finale di Supercoppa.

Dove e quando – La Supercoppa italiana si giocherà ancora in Arabia Saudita, nel gennaio 2025. In Medioriente sarà sicuramente anche nel 2028 e nel 2029. Sono ancora da stabilire le sedi delle edizioni 2026 e 2027. Passando ai premi, ogni squadra in semifinale incasserà 1,6 milioni di euro. La vincente guadagnerà complessivamente 8 milioni. I match saranno trasmessi in chiaro e in esclusiva su Mediaset.

Articolo Precedente

Al Bano stecca l’inno di Mameli alla finale di Coppa Italia. La reazione del web: “Siamo davvero pronti alla morte”

next


Articolo Successivo

La rabbia di Allegri contro tutti: ha distrutto anche le luci di un set allestito da LaPresse

next




Source link

Marc Valldeperez

Soy el administrador de marcahora.xyz y también un redactor deportivo. Apasionado por el deporte y su historia. Fanático de todas las disciplinas, especialmente el fútbol, el boxeo y las MMA. Encargado de escribir previas de muchos deportes, como boxeo, fútbol, NBA, deportes de motor y otros.

Related Articles

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Back to top button